"Si comunica che - precisa con una nota Rivieracqua - a seguito di lavori di perforazione di un nuovo pozzo di emungimento idrico in località Teglie, nel Comune di Taggia, intervento finalizzato a migliorare il sistema di fornitura idropotabile della zona severamente provato dalla tempesta ‘Alex’ dell'ottobre 2020, si è verificato un imprevedibile moto nel subalveo del torrente Argentina, tale da determinare opalescenza nelle acque sotterranee prelevate dai pozzi a valle.

 

Premesso che i lvaori di che trattasi sono stati completati, precisiamo che il fastidioso fenomeno, che non assume natura inquinante, ha carattere trasnitorio ed è destinato, nel corso della giornata, ad una progressiva recessione fino alla sua totale scomparsa.

 

L'utenza vorrà scusarci per l'inconveniente arrecato, considerato - comunque - lo sforzo messo in atto dall'Azienda per il miglioramento, qualitativo e quantitativo, del servizio erogato dal territorio".

Con delibera di Giunta Comunale n. 140 del 24 agosto 2021 è stato stabilito il termine ultimo entro e non oltre il quale dovranno pervenire le proposte commerciali (per l’organizzazione di fiere promozionali, storiche e straordinarie) per il nuovo anno.

 

 

Il termine è stato fissato per il 18 ottobre 2021.

 

Le domande contenti le proposte (con descrizione minima della manifestazione) dovranno essere trasmesse all’attenzione dell’Ufficio Commercio via pec tramite l’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

L’elenco annuale delle manifestazioni commerciali per l’anno 2022 dovrà essere approvato in Giunta e trasmesso in Regione entro il giorno 31 ottobre 2021, come prescrive il Testo Unico regionale in materia di commercio.

 

Dopo la preliminare approvazione di cui sopra, sentito il parere obbligatorio delle associazioni di categoria del territorio, ogni domanda andrà istruita formalmente dagli organizzatori e completata con il deposito di tutta la documentazione necessaria, anche relativa al piano della sicurezza imposto dal decreto Minniti e delle normative anti covid in continua evoluzione, prima di ricevere l’autorizzazione necessaria allo svolgimento.

Il Comune di Taggia intende alienare, mediante procedura di asta pubblica da esperirsi con il metodo delle offerte segrete da confrontare con il prezzo posto a base d’asta, ex art. 73, comma 1 lett. c), del R.D. 23/5/ 1924, n. 827, i sotto indicati immobili di proprietà comunale, suddivisi nei seguenti lotti:
 
 
 
lotti
 
Le domande di partecipazione all’asta dovranno pervenire entro non oltre le ore 12:00 del giorno 02/11/2021, a pena di esclusione, con le modalità indicate nel bando pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente www.taggia.it.
 
 
L’asta pubblica, si svolgerà alle ore 15:00 del giorno 04/11/2021, presso la sala polifunzionale del Comune di Taggia.
 
 
In caso di impossibilità a tenere la seduta in presenza, per eventuali future norme di contenimento COVID 19, si procederà mediante avviso, pubblicato all’albo pretorio e nell’ home page del sito istituzionale dell’Ente alla diramazione di apposito comunicato.
 
 
Le informazioni necessarie unitamente alle schede dettagliate dei beni interessati, con la relativa modulistica, potranno essere consultate sul sito informatico o presso l’ufficio Patrimonio del Comune di Taggia nei seguenti orari: lunedì-mercoledì-venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:00 giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:00.
 
 
 
 
 
 
 
 

Prosegue ed è stata rinnovata per il triennio 2021/2024 l’iniziativa “Pacchetto Nascita”, idea nata nel gennaio 2019 per dare il benvenuto ai nuovi nati residenti nel Comune di Taggia.

 

 

Il pacchetto nascita è un kit che viene consegnato ai neo genitori al momento della registrazione anagrafica dei piccoli concittadini. Al suo interno contiene creme, pannolini, shampoo e salviette oltre ad una lettera di benvenuto e di auguri da parte del Sindaco Mario Conio e dell’Amministrazione Comunale.

 

 

I prodotti disponibili all’interno del pacchetto nascita sono gentilmente offerti dalla Farmacia Revelli di Arma di Taggia, dalla "Olcelli Farmaceutici" e dalla "L’Amande di Savona", ditte che hanno aderito con entusiasmo al progetto.

Fino ad oggi sono stati consegnati circa 250 kit di benvenuto.

 

 

La nostra Amministrazione – afferma l’Assessore ai Servizi alla Persona Maurizio Negroni -  crede fortemente in questa iniziativa ed è per questo che abbiamo deciso di rinnovarla. Indipendentemente dal valore economico del Pacchetto Nascita, questo dono vuole essere un segnale di considerazione e vicinanza nei confronti delle famiglie da parte dei nostri servizi”.

 

 

 

 

 

Si avvisa la cittadinanza che presso l'Ufficio Segreteria è possibile apporre la propria firma per i referendum presenti nell'elenco in allegato.

La raccolta firme verrà effettuata tutti i giorni feriali in orario d'ufficio: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00.

 

 

 

Attachments:
Download this file (riepilogo referendum  in corso.pdf)riepilogo referendum in corso.pdf[ ]426 kB

Si avvisa la cittadinanza che la Regione Liguria con Decreto n. 4445 del 21/07/2021 ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio della Regione Liguria con decorrenza dalle ore 00:01 del 24/07/2021 e fino a cessazione dello stesso.

 

Pertanto dalla decorrenza sopra citata:

 


- è vietato, su tutto il territorio regionale, l’abbruciamento di residui agricoli e forestali;

 

 

In tutti i boschi, nei terreni incolti interessati da processi di forestazione naturale o artificiale, nei pascoli arborati, nei castagneti da frutto, nei filari di piante, vivai, giardini e parchi urbani che si trovino nelle vicinanze dei boschi nonché in ogni altra parte del territorio nella quale possa esservi pericolo di incendio boschivo ai sensi dell’art. 2 della L. n. 353/2000 è vietato:

 

 


- accendere fuochi, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, usare fornelli, inceneritori o motori che producano faville o brace, fumare o compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo di incendio.

 


La violazione dei divieti di cui all’art. 42 della L.R. 4/1999 comporta l’applicazione delle sanzioni previste dal comma 11 dell’art. 52 della L.R. 4/1999 e dagli articoli 10 e 11 della L. 353/2000.

 

 

 

"Pochi minuti fa - dichiara il Sindaco Mario Conio - mi è stato comunicato l’esito favorevole delle analisi di controllo dell’Arpal, che hanno dato risultati assolutamente confortanti;".

 

Per tale ragione il Sindaco ha revocato l’ordinanza di divieto di balneazione.

 

 

"Possiamo tornare a godere appieno del nostro mare in totale relax, buon Sant’Erasmo a tutti!!" annuncia Conio.

 

 

In allegato l'ordinanza firmata dal Sindaco.   

Un po’ del Comune di Taggia in quel di Tokyo grazie ad Arianna Schivo e Fabio Fognini, atleti in gara per la XXXII edizione dei Giochi Olimpici estivi in programma dal 23 luglio all’8 agosto 2021.

“La partecipazione di due nostri concittadini alle Olimpiadi di Tokyo – dichiara il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conioci riempie di orgoglio. Ai nostri grandi atleti un caloroso “in bocca al lupoda parte dell’intera Amministrazione e di tutta la città che tifa per voi. Forza Ragazzi!”.

 

Per l’occasione verrà proiettata sul led wall, in zona quadrivio Rossat, un’immagine dedicata alla partecipazione dei due atleti all’importante competizione.

 

Ecco le schede tecniche (tratte dal sito del CONI) dei due atleti in gara alle Olimpiadi:

 

Arianna Schivo, classe 1986 (appartenente al Centro Sportivo Carabinieri) è figlia d'arte - come riportato nella scheda tecnica sul sito del CONI,- suo papà Gianmarco è stato altista e oro ai Giochi del Mediterraneo di Smirne nel '71 - si è formata nei centri ippici di Roma dove già a sette anni praticava volteggio, dressage e salto ostacoli con i pony. Poi, grazie a Francesco Cinelli, ha conosciuto il concorso completo.

Per seguire la sua passione si è spostata in Francia, dove ha frequentato la Scuola Nazionale di Equitazione. Dopo la partecipazione a Rio 2016: allora fu chiamata all’ultimo momento per sostituire Vittoria Panizzon, infortunata, è di nuovo in lizza per Tokyo. Ora, proprio con Vittoria, si ritrova in squadra grazie alla qualificazione olimpica conquistata insieme all’Europeo del 2019. Campionessa italiana del concorso 2018, gareggerà ancora una volta in sella a Quefira de l’Ormeau, sua storica compagna di viaggio.

 

Pronto per questa nuova avventura anche Fabio Fognini, classe 1987, che ha scoperto la racchetta nel circolo di Arma di Taggia e a 14 anni, alla vigilia di un provino con una società di calcio, sua seconda passione, ha scelto definitivamente il tennis. A livello giovanile il successo più importante è il titolo ai Campionati Europei Under 16 disputati a Vienna, nel 2003. Dopo i quarti al Roland Garros 2011, suo miglior risultato in uno Slam, la svolta della carriera è stata nell’estate 2013, con i trionfi di Stoccarda – il primo a livello ATP – e Amburgo. Nel 2018 ha conquistato 3 trofei – terzo azzurro a riuscirci nell’Era Open -, a San Paolo e Bastad sulla terra e poi a Los Cabos. Nel 2019 è diventato il primo italiano di sempre a vincere un Masters 1000, imponendosi a Montecarlo, e il terzo a entrare nei primi 10 del ranking ATP, dopo Panatta e Barazzutti.

 

 

led wall olimpiadi 1

 

 

 

Si comunica che le analisi delle acque di balneazione effettuate da Arpal nella giornata del 19 luglio, hanno dato esito sfavorevole.

 

“Non nascondo il mio stupore – dichiara il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio - nel prendere atto di tali risultati, anche alla luce del perfetto funzionamento del nostro depuratore, che, ho avuto modo di appurare, non ha avuto alcun malfunzionamento nel corso degli ultimi mesi e anche in ragione delle analisi effettuate in autotutela nel giorno 13 luglio che avevano dato esito nella norma. In via cautelativa, mi trovo però obbligato ad emettere ordinanza di divieto di balneazione per il nostro litorale. Confido di poter annullare tale Ordinanza non appena avremo esiti favorevoli delle controanalisi”.

 

 

Attachments:
Download this file (ordinanza divieto di balneazione.PDF)ordinanza divieto di balneazione.PDF[ ]433 kB

"Anche quest'anno, grazie all'ottima collaborazione tra Comune, Asl 1 Imperiese e Croce Verde Arma Taggia, - dichiara il Consigliere Comunale con delega alla Sanità Giancarlo Ceresola - siamo riusciti ad attivare sul territorio comunale l'ambulatorio medico turistico per cercare di andare incontro alle primarie esigenze sanitarie dei nostri turisti".

 

Il servizio è attivo dal 9 luglio e fino al 5 settembre a:

 

Taggia - sede della Croce Verde in via Aurelia Ponente 48, il lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 17,00 alle ore 20,00.

 

Il servizio, rivolto alla popolazione non residente, si inserisce nella risposta territoriale alle necessità sanitarie (prestazioni indifferibili quali prescrizioni farmaceutiche, visite e prestazioni ambulatoriali minimali etc..) di coloro che sono temporaneamente presenti sul territorio per motivi turistici. L’attività viene svolta nel rispetto del protocollo di accesso in sicurezza garantito nelle strutture sanitarie al fine di prevenire e contenere la diffusione del Covid-19 in base alla normativa vigente.

 

L’accesso all'ambulatorio avviene senza prenotazione, nell’osservanza delle indicazioni previste dalla normativa vigente finalizzate a prevenire la diffusione del Co-vid19. L’attività sarà svolta da Medici di Continuità Assistenziale che effettueranno:

 

 Visite e prestazioni ambulatoriali che non richiedono l’accesso al domicilio o al Pronto Soccorso;

✅ Prescrizioni farmaceutiche;

✅ Ripetizione di ricetta urgente;

✅ Redazione di certificati medici (astensione dal lavoro etc.);

✅ Trasferimento di pazienti all’area di emergenza-urgenza, nei casi di necessità.

 

 

A seguito della recente stipula della convenzione tra l’ARTE di Imperia e il Comune di Taggia, si comunica che venerdì 25 giugno aprirà lo Sportello informativo Ufficio Casa presso lo sportello ascolto, all’ingresso del palazzo comunale.

Questo punto di informazione sarà operativo l’ultimo venerdì di ogni mese dalle 9.00 alle 13.00.

Il nuovo servizio costituirà un ulteriore beneficio a favore degli inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica del territorio comunale.

I cittadini che ne vorranno usufruire potranno per ora presentarsi previo appuntamento concordato telefonicamente.

In vista della nuova stagione estiva ormai alle porte e la ripresa delle attività, il Comune di Taggia invita i cittadini residenti in cerca di lavoro, a consultare la piattaforma EasyJob.

 

 

Durante il 2020 sono stati circa trenta i posti di lavoro offerti nei pochi mesi di utilizzo del servizio, interrotto a causa dell’emergenza Covid.Questo è il numero da cui si parte per rilanciare EasyJob.

 

 

Relativamente alle offerte il servizio è disponibile per tutte le attività economiche, anche dei Comuni limitrofi.“Ci siamo chiesti cosa fare per favorire l’occupazione lavorativa dei nostri concittadini: questa iniziativa, è certamente una risposta concreta” afferma l’Assessore ai Servizi Sociali Maurizio Negroni che ha seguito questo progetto dall’inizio.

 

“Da quando riceviamo l’offerta di lavoro a quando l’offerente inizia a ricevere le candidature generalmente passano meno di 24 ore. A volte, per alcuni lavori, la rapidità è importante. Sarà l’offerente a scegliere i profili che ritiene più idonei e gestire in piena autonomia tutto il resto”, continua l’assessore Negroni.

 

Il sistema è semplice. Chi offre lavoro, inserisce una descrizione della figura che sta cercando. Il Comune, utilizzando il proprio sito internet in una sorta di passaparola, “sparge la voce” a chi potrebbe essere interessato; chi richiede lavoro potrà candidarsi direttamente con l’azienda. Semplice e veloce.Chi cerca lavoro può quindi iscriversi indicando le proprie esperienze ed attitudini.

 

Unico requisito richiesto la maggiore età e la residenza nel Comune di Taggia.“Nelle prossime settimane alcuni nostri incaricati visiteranno le attività produttive del comprensorio comunale che riteniamo possano avere interesse ad usare il sistema per creare un sistema di comunicazione agile ed efficace all’interno del Comune” conclude Negroni.Questa soluzione, sperimentata per la prima volta nel comune di Taggia, sta suscitando curiosità ed interesse interesse anche in altri comuni italiani; in particolare, in Lombardia ma non solo, sono già previste a breve alcune sperimentazioni.

 

Per ulteriori:

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://comune.taggia.im.it/easyjob.html è la pagina del Comune dedicata ad EASY JOB

 

 

 

Si avvisano i contribuenti che a partire da lunedì' 3 maggio 2021, sul sito del Comune di Taggia è possibile utilizzare i servizi ON LINE di:

- CALCOLO IMU 2021

- RAVVEDIMENTO IMU e TASI ANNI PRECEDENTI

con possibilità di stampare sia il prospetto di determinazione degli importi dovuti ed il modello f24 per il pagamento.

 

informazioni per il pagamento da estero mediante bonifico 

 

IMPORTANTE:

LE ALIQUOTE IMU 2021 SONO STATE CONFERMATE RISPETTO AL 2020 QUINDI L'IMPORTO DOVUTO E' PARI A QUELLO DEL 2020

(OVVIAMENTE IN ASSENZA DI VARIAZIONI DI CLASSAMENTO, PROPRIETA', CONDIZIONI AGEVOLATIVE ED OGNI ALTRO FATTORE CHE POSSA INFLUENZARE L'IMPORTO DOVUTO)

 

 

 

 

 

 

 "E’ con immenso piacere che annuncio ufficialmente - dichiara il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio - che anche quest’anno, lungo le spiagge del nostro comune, sventolerà la 𝑩𝒂𝒏𝒅𝒊𝒆𝒓𝒂 𝑩𝒍𝒖 2021!".  

 

 La conferma è arrivata nel corso della Conferenza per l'annuncio delle Bandiere Blu 2021, tenutasi nella mattinata del 10 maggio 2021, in via telematica.

 

Alla conferenza, in rappresentanza del Comune di Taggia, hanno partecipato il Consigliere Comunale Manuel Fichera e l'Assessore al Turismo Barbara Dumarte.    

 

"𝑼𝒏 𝒈𝒓𝒂𝒏𝒅𝒆 𝒓𝒊𝒔𝒖𝒍𝒕𝒂𝒕𝒐  - conclude il Sindaco Conio - 𝒄𝒉𝒆 𝒄𝒊 𝒅𝒆𝒗𝒆 𝒓𝒆𝒏𝒅𝒆𝒓𝒆 𝒇𝒊𝒆𝒓𝒊 𝒆 𝒐𝒓𝒈𝒐𝒈𝒍𝒊𝒐𝒔𝒊, 𝒐𝒓𝒂 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒄𝒉𝒆 𝒎𝒂𝒊. 𝑼𝒏 𝒓𝒊𝒄𝒐𝒏𝒐𝒔𝒄𝒊𝒎𝒆𝒏𝒕𝒐 𝒊𝒏𝒕𝒆𝒓𝒏𝒂𝒛𝒊𝒐𝒏𝒂𝒍𝒆 𝒄𝒉𝒆 𝒔𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒓𝒊𝒖𝒔𝒄𝒊𝒕𝒊 𝒂𝒅 𝒐𝒕𝒕𝒆𝒏𝒆𝒓𝒆 𝒈𝒓𝒂𝒛𝒊𝒆 𝒂𝒍𝒍𝒂 𝒒𝒖𝒂𝒍𝒊𝒕𝒂̀ 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒆 𝒂𝒄𝒒𝒖𝒆 𝒆 𝒂𝒊 𝒔𝒆𝒓𝒗𝒊𝒛𝒊 𝒐𝒇𝒇𝒆𝒓𝒕𝒊 𝒏𝒆𝒊 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒊 𝒔𝒕𝒂𝒃𝒊𝒍𝒊𝒎𝒆𝒏𝒕𝒊. 𝑫𝒆𝒔𝒊𝒅𝒆𝒓𝒐 𝒓𝒊𝒏𝒈𝒓𝒂𝒛𝒊𝒂𝒓𝒆 𝒈𝒍𝒊 𝒖𝒇𝒇𝒊𝒄𝒊 𝒄𝒐𝒎𝒖𝒏𝒂𝒍𝒊 𝒄𝒉𝒆 𝒉𝒂𝒏𝒏𝒐 𝒊𝒔𝒕𝒓𝒖𝒊𝒕𝒐 𝒍𝒂 𝒄𝒐𝒎𝒑𝒍𝒆𝒔𝒔𝒂 𝒑𝒂𝒓𝒕𝒊𝒄𝒂 𝒄𝒉𝒆 𝒄𝒊 𝒉𝒂 𝒄𝒐𝒏𝒔𝒆𝒏𝒕𝒊𝒕𝒐 𝒅𝒊 𝒑𝒐𝒓𝒕𝒂𝒓𝒆 𝒂 𝒄𝒂𝒔𝒂 𝒒𝒖𝒆𝒔𝒕𝒐 𝒈𝒓𝒂𝒏𝒅𝒆 𝒓𝒊𝒔𝒖𝒍𝒕𝒂𝒕𝒐".

 

Il bastione di via O. Anfossi si illumina di rosso in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa che ricorre l’8 maggio, data di nascita di Henry Dunant, fondatore del movimento.

 

 

In occasione di questa ricorrenza la bandiera della CRI sventolerà all’esterno dello stabile di Villa Boselli e all’esterno della scuola di Taggia.

 

 

Un modo per rendere omaggio alla generosa opera svolta dalla Croce Rossa Italiana.

 

 

IMG 20210508 WA0016 min

 

 

 

 

 

 

Il Comune di Taggia ha recentemente stipulato una convenzione con l’ARTE di Imperia che consentirà l’apertura di uno sportello informativo "ufficio casa"  presso la sede comunale.

 

Questo punto di informazione sarà operativo l’ultimo venerdì di ogni mese dalle 9.00 alle 13.00.

 

I cittadini che ne vorranno usufruire potranno per ora presentarsi previo appuntamento concordato telefonicamente.Il servizio inizierà dal mese di maggio 2021come da accordi tra ARTE e Comune.“Riteniamo che questo nuovo servizio costituisca un ulteriore beneficio a favore degli inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica del territorio comunale. – dichiara il Sindaco di Taggia Mario Conio - Si tratta di circa 150 beneficiari che periodicamente hanno bisogno di informazioni, interventi di manutenzione negli appartamenti assegnati, oltre a problemi pratici di varia natura. Il Comune si fa carico del pagamento di questo servizio, proseguendo un disegno di ampliamento di servizi al cittadino, in un momento particolarmente complesso nel quale occorre essere sempre più disponibili nei confronti delle categorie più bisognose e non solo”.

 

Si informa che prima dell’apertura dello sportello “ufficio casa” prevista per la fine del mese di maggio verranno comunicate ulteriori informazioni per l’utenza interessata circa le modalità di accesso e l’ubicazione dell’ufficio.

 

“A partire da lunedì 26 aprile 2021 – comunica il Consigliere incaricato ai rapporti con Associazioni di Categoria Avv. Chiara Cerrigli esercizi di ristorazione (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ecc.) potranno presentare le istanze di ampliamento dei dehors su suolo pubblico al Comune di Taggia. Si tratta di una procedura snella. La domanda infatti potrà essere inoltrata in via telematica al comune e non sarà soggetta a imposta di bollo”.

 

 

L’avviso pubblico e il relativo modulo per la presentazione dell’istanza potrà essere presentato e reperito sul sito istituzionale del Comune di Taggia al link https://comune.taggia.im.it/categoria-non-categorizzato/1607-ampliamento-dehors-fino-al-30-06-2021.html sino a venerdì 14 maggio p.v.

 

1. I titolari di provvedimenti di concessione di ampliamento di occupazione suolo pubblico, ad oggi ancora valide, non devono presentare alcuna istanza, in quanto le precedenti autorizzazioni sono prorogate ope legis sino al 30 giugno;

 

2. I titolari di provvedimenti di concessione di ampliamento di occupazione suolo pubblico, che abbiano liberato lo spazio occupato, se interessati, sono invitati a comunicare in via telematica all’indirizzo p.e.c. del Comune di Taggia Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. i tempi e le modalità di occupazione degli spazi già assegnati con un preavviso minimo di 72 ore senza compilare alcuna nuova istanza;

 

3. I titolari di provvedimenti di concessione di ampliamento di occupazione suolo pubblico che intendano effettuare modifiche di qualsivoglia natura alla concessione in essere devono presentare una nuova istanza, utilizzando la modulistica allegata al presente comunicato, in via telematica, con allegata la planimetria, al seguente indirizzo p.e.c Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. la quale sarà sottoposta al vaglio degli uffici comunali competenti per verificarne la fattibilità;

 

4. I titolari di attività che sino ad oggi non hanno ancora presentato alcuna istanza di ampliamento della superficie eventualmente occupabile, possono presentare nuova istanza di ampliamento di suolo pubblico in via telematica, con allegata la planimetria, utilizzando la modulistica allegata al presente comunicato, al seguente indirizzo p.e.c Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.t la quale sarà sottoposta al vaglio degli uffici comunali competenti per verificarne la fattibilità.

 

 

Si precisa che i beni mobili utilizzabili saranno, a titolo esemplificativo, tavolini, sedute, pedane e ombrelloni.

 

 

 

 

L’Amministrazione comunale di Taggia ha approvato il nuovo bando per la concessione di contributi affitto.

L’iniziativa è rivolta ai cittadini con contratto di locazione regolarmente registrato e ricevute affitto riferite al periodo 01 luglio – 31 dicembre 2020.

 

I richiedenti residenti nel Comune di Taggia dovranno presentare un valore ISEE del nucleo familiare inferiore a euro 16.700, ovvero un indice ISEE non superiore a 35.000 euro.

L’ufficio provvederà ad effettuare controlli per verificare la veridicità delle dichiarazioni ricevute.

 

“Intendiamo continuare a dare sostegno ai cittadini in difficoltà – afferma l’Assessore ai Servizi Sociali Maurizio Negroni - in un momento particolarmente complicato per molte famiglie del nostro comune. Stiamo preparando ulteriori iniziative che verranno rese note nelle prossime settimane”.

 

A partire dal 26 aprile 2021 e fino al 26 maggio 2021 sarà possibile presentare domanda con le seguenti modalità:

- consegna presso l’ufficio protocollo del Comune;

- raccomandata A/R;

- posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “buoni affitto 2020”;

- con pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando nell’oggetto “buoni affitto 2020”;

 

La copia del bando e del modulo di domanda sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Taggia al seguente link https://comune.taggia.im.it/categoria-non-categorizzato/1603-concessione-di-contributi-per-il-sostegno-all-accesso-alle-abitazioni-in-locazione-buoni-affitto.html.

 

E’ possibile concordare telefonicamente un appuntamento con gli uffici per assistenza nella compilazione della domanda.

 

 

Il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio, su proposta del Consigliere Comunale incaricato dei rapporti con le Associazioni di Categoria, Avv. Chiara Cerri, ha emesso un’ordinanza volta a disciplinare l’apertura facoltativa per gli esercizi di acconciatore ed estetista per l’anno 2021.

 

“Nell’ottica di una ripartenza generale del mondo del lavoro – dichiara il Consigliere Comunale Chiara Cerri – anche quest’anno abbiamo condiviso in pieno le esigenze rappresentate dalle Associazioni di Categoria collaborando in sinergia al fine di favorire al massimo i lavoratori”.

 

Il provvedimento è stato preso a seguito dell’incontro finalizzato a concordare le aperture straordinarie di tali attività, tenutosi il 19 aprile 2021 tra il Consigliere Comunale incaricato dei rapporti con le Associazioni di Categoria, Avv. Chiara Cerri, il Segretario di CNA Luciano Vazzano, il Responsabile degli acconciatori Confartigianato di zona Paolo Gori e la rag. Mariangela Camarda della Confartigianato di zona.

 

Analogamente a quanto concordato lo scorso anno, si è convenuto di rispondere alle necessità della clientela durante il periodo estivo rendendo facoltativa l’apertura da parte degli esercenti degli acconciatori ed estetisti, tutte le domeniche a partire dal 27 giugno sino al 5 settembre inclusi garantendo agli operatori la possibilità di posticipare l’orario di apertura alle ore 09,00 e conseguentemente l’orario di chiusura alle ore 21,00.

 

Sono state inoltre concordate le ulteriori giornate di apertura facoltativa in concomitanza ad alcune festività dell’anno o giornate di particolare rilevanza in quanto connesse alle festività:

 

- Mercoledì 2 giugno 2021

- Mercoledì 8 dicembre 2021

- Domenica 26 dicembre 2021

- Giovedì 6 gennaio 2022

 

 

 

 

Attachments:
Download this file (OA-2021-00045-00015[2670].pdf)OA-2021-00045-00015[2670].pdf[ ]215 kB

Nel fine settimana del 17 e 18 aprile 2021, si procederà alla vaccinazione delle seguenti categorie:

 

- Over 80

-  ultravulnerabili

- nati nel 1942 e 1943

 

già prenotati ma non ancora vaccinati, categorie che sono state contattate telefonicamente da parte di Asl1 per il nuovo appuntamento in questo weekend.

 

L'obiettivo è stato quello di anticipare l'appuntamento per la vaccinazione a quegli utenti che si sono già prenotati entro il 12 aprile 2021.

 

Pertanto nel polo vaccinale di Taggia (Drive Through, ossia vaccinazione a bordo della propria auto), si potranno presentare solo ed esclusivamente, quelle persone facenti parte delle categorie citate (Over 80, ultravulnerabili, i nati nel 1942 e 1943) che hanno ricevuto la telefonata da parte di addetti Asl nei giorni scorsi e che entro il 12 aprile scorso avevano effettuato la prenotazione.

 

Si rammenta all'utenza di portare con se, al momento della vaccinazione, un documento di identità, il foglio della prenotazione già effettuata ed il consenso informato (vaccino Pfizer) possibilmente già compilato che si può scaricare sul sito www.asl1.liguria.it.

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto