proroga dehor grafica commercio

 

 

Il decreto Aiuti ter pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 23 settembre ha esteso fino al 31 dicembre 2022 le semplificazioni previste per presentazione della domanda di occupazione di suolo pubblico per la posa in opera di dehors, tavolini, ombrelloni da parte dei locali.

 

Stiamo parlando solo di un’agevolazione burocratica, poiché dal 1 ottobre - spiega il consigliere con delega al Commercio Chiara Cerri - l’occupazione di suolo pubblico è a titolo oneroso.

 

La domanda potrà essere inoltrata in via telematica al comune e sarà soggetta a imposta di bollo fino al 31.12.2022.

 

Le istanze, occupazione permanente o occupazione temporanea, sono “scaricabili” al seguente link: https://comune.taggia.im.it/amministrazione/uffici/tributi/tosap.html, e potranno essere presentate in forma semplificata sino al 31 dicembre 2022 al seguente indirizzo p.e.c. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

I soggetti interessati alla presentazione della domanda, se non vi sono mutamenti nella superficie richiesta, ove precedentemente già concessa, possono compilare la relativa modulistica, richiamando l’istanza già presentata, senza necessità di allegare nuovamente la planimetria, altrimenti necessaria.

 

 

 

Un intero pomeriggio dedicato allo sport e alle associazioni del territorio. L’appuntamento è domenica 9 ottobre sul lungomare di Arma di Taggia, piazza Chierotti e piazza Marinella, dalle 14.00 alle 18.00.

 

È ormai tutto pronto per la tanto attesa “Festa dello Sport”, che vedrà il coinvolgimento delle associazioni sportive tabiesi:

 

  • Asd Scuderia dei Fiori (esposizione di una macchina da rally e da kart)
  • Asd Olimpia Basket (basket)
  • Asd Judo Club Sakura (judo)
  • Asd Volley Team (pallavolo)
  • Asd Taggese Tennis Club (tennis)
  • Asd Riviera dei Fiori (ginnastica ritmica e artistica)
  • Asd Nuova Ciclistica Arma (ciclismo)
  • Tennis Tavolo Arma(tennis tavolo)
  • Asd Karate Taggia (karate)
  • Asd Fudoshin Karate (karate)

 

Giancarlo Ceresola, consigliere comunale con delega allo Sport, dichiara: “Siete tutti invitati a conoscere le associazioni e le loro discipline. I bambini e i ragazzi potranno così avvicinarsi a nuove attività grazie alle dimostrazioni che si terranno durante il pomeriggio. Una giornata per tutta la famiglia, per dare valore all’attività sportiva e alle realtà che da anni operano sul nostro territorio. Come amministrazione abbiamo sempre dato molta importanza allo sport dedicando i mesi di settembre e ottobre alle associazioni che ringrazio per la collaborazione.”

 

 

La Festa dello Sport di Taggia ha il patrocinio del CONI.

 

 

 

Con l'intento di essere sempre più vicini ai cittadini, in un’ottica di trasparenza e chiarezza, l’amministrazione comunale di Taggia ha deciso di rinnovare la comunicazione istituzionale. Due le principali novità partendo proprio dalla ripresa del giornalino mensile ‘InformaTaggia’.

 

“Abbiamo ritenuto utile – spiega il sindaco Mario Conio – riprendere il servizio. L’obiettivo è quello di dare un mezzo in più ai nostri cittadini per rimanere informati costantemente sulle attività del Comune, sulle iniziative dell’amministrazione e sui servizi erogati.”

 

‘InformaTaggia’ torna in una veste rinnovata sia dal punto di vista grafico sia dei contenuti. Ogni primo mercoledì del mese il giornalino sarà disponibile sul sito del Comune, www.comune.taggia.im.it, e sui canali social istituzionali. Conterrà le notizie principali e riassumerà l’attività amministrativa delle settimane precedenti. Inoltre, le ultime pagine saranno dedicate alle informazioni utili: dal calendario della raccolta differenziata, ai vari servizi erogati dal Comune; dagli orari dei bus e dei treni, alle farmacie di turno per il mese corrente.

 

“Abbiamo voluto dargli una nuova veste, più al passo coi tempi. Speriamo sia un’iniziativa apprezzata,” conclude il sindaco. Il primo numero del 2022 è disponibile al seguente link: www.comune.taggia.im.it/attachments/article/0/InformaTaggia-4-ottobre-2022_compressed (3).pdf

 

Nuove grafiche per i social e la comunicazione digitale

 

La seconda novità è l’introduzione di un nuovo simbolo che sarà dedicato alla comunicazione digitale, soprattutto per quanto riguarda i social media.

 

La grafica è stata declinata per i vari settori e le deleghe, e coniuga la storia e la tradizione con l’innovazione.

 

Tramite un nuovo elemento grafico distintivo, moderno ma al tempo stesso ancorato fedelmente al passato e all’identità di Taggia, si vuole creare una comunicazione organica, di facile individuazione e comprensione.

 

Gli archi presenti nel nuovo simbolo, rappresentano infatti il Ponte Romanico di Taggia. Sul primo, giallo e rosso, svetta l’edicola votiva presente sul ponte stesso; il secondo, verde, rappresenta l’oliva taggiasca; il terzo simboleggia il fiume Argentina e allo stesso tempo le onde del mare.

 

Ad ogni settore è stato accostato un colore. In questo modo la comunicazione digitale sarà ben caratterizzata e delineata dando subito riferimenti visivi sull’argomento e il tema trattato.

 

“Il simbolo – spiega il sindaco Mario Conio – non sostituirà in alcun modo lo stemma del Comune. Vuole solo essere un modo per rinnovare la comunicazione sui social rendendo, allo stesso tempo, più fruibili le notizie ai nostri utenti e cittadini.”

Anche quest’anno il comune di Taggia ha aderito alla Campagna Nastro Rosa promossa dalla LILT (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) che ha come obiettivo quello di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella.


Vista la decisione presa a livello nazionale dalla Lilt a seguito dei rincari dell'energia i monumenti non verranno illuminati di rosa come di consueto.


Per tutto il mese di ottobre verranno invece proposte una serie di iniziative rivolte alla cittadinanza.

All’interno del palazzo comunale verrà allestito un banchetto al fine di fornire materiale informativo e illustrativo dedicato all’importanza della prevenzione.

E’ prevista inoltre l’esposizione dei cartelli esplicativi forniti dalla LILT e di un grande nastro rosa e un grande fiocco rosa che verranno posizionati nel centro di Arma e di Taggia, iniziativa sposata con grande entusiasmo anche dalle volontarie del Punto Donna del Comune di Taggia.


Le dipendenti comunali inoltre indosseranno fiocchetti rosa durante l’orario di servizio.


Anche quest’anno la Amatori Tennis Armesi ospiterà il torneo di beneficienza “Io gioco per la LILT” a favore della sezione LILT Sanremo con due giornate di doppio giallo l’8 e il 9 ottobre.


Domenica 30 ottobre nell’ambito della tradizionale “Camminata tra gli olivi” che si terrà a Taggia ci sarà una tappa che prevede l’incontro con la Vice Presidente LILT Sanremo-Imperia Maria Teresa Dondi sul tema “Camminiamo insieme sul nastro della Prevenzione”.


Le iniziative in programma sono frutto della collaborazione tra l’Assessore ai Servizi Sociali Laura Cane, il Consigliere con delega alla Cultura e Agricoltura Chiara Cerri e il Consigliere con delega alla Sanità e allo Sport Giancarlo Ceresola.

 

Attachments:
Download this file (IMG-20220929-WA0009.jpg)IMG-20220929-WA0009.jpg[ ]342 kB
Download this file (IMG-20220930-WA0015.jpg)IMG-20220930-WA0015.jpg[ ]635 kB

Domenica 2 ottobre torna a Taggia la Festa della Castagna, giunta alla 19esima edizione. L’evento si svolgerà all’ex mercato coperto dalle 14.30 alle 19.00.

 

“Con questa manifestazione diamo ufficialmente il benvenuto all’autunno,” dichiara il consigliere comunale con delega alla Cultura, Chiara Cerri. “Insieme alla Proloco Taggia – prosegue Cerri – vi aspettiamo per un pomeriggio dedicato alla famiglia: caldarroste a volontà, servizio bar e intrattenimento musicale con il DJ Dave Cox.”

 

Già dal mattino, dalle 10.30 alle 12.30, e poi nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.00, sarà presente anche l’intrattenimento per i bambini con un’area gonfiabili a ingresso gratuito.

 

Si comunica che mercoledì 28 settembre 2022 il Sindaco Mario Conio non effettuerà il consueto ricevimento dei cittadini.

 

 

 

 

La giunta comunale di Taggia ha approvato il nuovo bando per la concessione di contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (Buoni Affitto).

 

L’iniziativa è rivolta ai cittadini con contratto di locazione regolarmente registrato ed in possesso di ricevute dei pagamenti effettuati nel 2021.

 

I richiedenti residenti nel Comune di Taggia dovranno presentare un valore ISEE del nucleo familiare non superiore a 16.700 euro.

 

Le domande devono essere redatte sull’apposito modulo prestampato, pubblicato e scaricabile dal sito del Comune di Taggia (www.taggia.it) da ritirarsi anche presso il Palazzo Comunale allo Sportello Accoglienza e devono essere riconsegnate, debitamente compilate e obbligatoriamente corredate da tutta la documentazione richiesta pena l’esclusione della domanda, esclusivamente secondo le seguenti modalità:

 

 - A mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune;

- Tramite raccomandata postale A/R entro il termine di scadenza del bando;

- Per posta elettronica ordinaria all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “Buoni affitto 2021”;

- Per Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “Buoni affitto 2021”.

 

Gli impiegati del Settore Servizi Socio Educativi presteranno la necessaria assistenza – previo appuntamento concordato telefonicamente - per la compilazione delle istanze nelle seguenti giornate:

 

il mercoledì ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.00.

 

I termini di apertura del bando decorrono dal giorno 21 Settembre al giorno 21 Ottobre (entro le ore 13.00) per complessivi 30 giorni consecutivi.

 

 

Le domande pervenute oltre il termine di cui sopra, incomplete, non corredate dalla necessaria documentazione o inviate a mezzo posta elettronica recante Oggetto diverso da quello indicato non verranno valutate.

 

La documentazione da allegare obbligatoriamente alla domanda, pena la non validità della stessa, è la seguente:

  • - Fotocopia rilasciata dalla banca o posta recante il codice IBAN del richiedente (non verranno accettati codici IBAN scritti a mano o non intestati ai richiedenti)
  • - Fotocopia delle ricevute di pagamento/versamento canoni di locazione riferiti alle mensilità del 2021;
  • - Fotocopia del codice fiscale del richiedente;
  • - Fotocopia della ricevuta di registrazione del contratto all’Agenzia delle Entrate;
  • - Fotocopia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
  • - Fotocopia del contratto di locazione;
  • - Fotocopia del titolo di soggiorno per i cittadini non appartenenti all’UE.

 

Non saranno accettate richieste pervenute oltre tali termini ovvero redatte con modalità difformi da quelle indicate né saranno accettate richieste compilate solo in parte o sprovviste della data, della firma e/o e degli allegati di cui sopra.

La graduatoria degli aventi diritto sarà pubblicata sul sito web del Comune di Taggia alla scadenza delle procedure di valutazione delle domande e comunque entro il 30 Novembre 2022.

 

La determinazione del contributo teorico è fissata nella percentuale del 40% del canone di locazione annuale, con un contributo teorico minimo ammissibile pari a euro 250,00 al di sotto del quale il beneficiario non viene riconosciuto.

 

Nel caso in cui la quota messa a disposizione fosse inferiore al fabbisogno si procederà, per tutti i richiedenti, alla riduzione proporzionale del contributo spettante.

 

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti direttamente all'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Taggia telefonando al numero 0184/476222 e/o inoltrando una comunicazione e-mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

In allegato il bando completo e la relativa modulistica.

 

 

Attachments:
Download this file (BANDO 2022-002287-5.PDF)BANDO 2022-002287-5.PDF[ ]379 kB
Download this file (ISTANZA 2022-002287-6.PDF)ISTANZA 2022-002287-6.PDF[ ]428 kB

 

Si comunica che a partire da venerdì 16 settembre 2022 ritornerà in vigore l’orario invernale relativo alla raccolta differenziata dei rifiuti, secondo il calendario allegato.

 

Con l’occasione si richiede alla cittadinanza di continuare a collaborare prestando la massima attenzione nel conferimento delle singole frazioni di rifiuto, al fine di migliorarne la qualità.

 

L’orario invernale si protrarrà sino al 14 giugno 2023.

 

 

 

Si comunica che mercoledì 14 settembre 2022 il Sindaco Mario Conio non effettuerà il consueto ricevimento dei cittadini per impegni istituzionali.

 

 

Con l’obiettivo di essere sempre più vicino alle esigenze del territorio, il Comune di Taggia lancia ufficialmente il nuovo gruppo Facebook che sarà utilizzato per raccogliere le segnalazioni dei cittadini.

Il gruppo ‘Comune di Taggia – Segnalazioni’ è da oggi online ed è raggiungibile al seguente link: https://www.facebook.com/groups/comuneditaggiasegnalazioni

Il nuovo strumento si va ad aggiungere ai canali istituzionali tradizionali, sempre da preferire, che comprendono l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il numero del centralino 0184 476222, e soprattutto l’app InforMapp. L’applicazione per smartphone, oltre a dare la possibilità di inviare segnalazioni, funzione che nei prossimi mesi sarà ulteriormente migliorata e implementata, è utile per ricevere le ultime notizie da parte del Comune, gli avvisi di allerta, avere informazioni utili, e molto altro.

L’amministrazione dichiara: “I social media sono oggi, sempre di più, il mezzo di comunicazione preferito da molti. Ci siamo resi conto che i canali istituzionali spesso non vengono utilizzati quanto dovrebbero. Una larga parte della cittadinanza preferisce la propria pagina Facebook, i vari gruppi cittadini, o le pagine personali e pubbliche degli amministratori, con il rischio che alcune segnalazioni vengano perse e non gestite. È quindi necessario convogliare correttamente le comunicazioni anche sui social. Il gruppo Facebook in questione è, nelle nostre intenzioni, l’unica e la sola pagina deputata a raccogliere le segnalazioni dei cittadini che potranno avere la certezza di essere letti. Invitiamo comunque tutti i nostri concittadini e i turisti a scaricare InforMapp, utilizzare l’indirizzo email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e il numero di telefono del centralino (0184 476222).”

Sul gruppo Facebook ‘Comune di Taggia – Segnalazioni’ non saranno pubblicate notizie o comunicati stampa. Sarà esclusivamente uno strumento con il quale il Comune e gli amministratori vogliono ascoltare le esigenze dei cittadini.

D’ora in avanti, quindi, saranno prese solo le segnalazioni fatte sui canali istituzionali, così da permettere all’amministrazione e agli uffici comunali di poter verificare e visionare correttamente le eventuali problematiche indicate dagli utenti. “Il prolificare di segnalazioni su canali non ufficiali ha già creato problematiche in passato ed è chiaro quanto sia di difficile gestione; non solo per quanto riguarda il reperimento delle segnalazioni ma anche per la comunicazione stessa con i cittadini,” conclude l’amministrazione.

Scrivendo sulla pagina ‘Comune di Taggia – Segnalazioni’ si potranno inviare segnalazioni inerenti alle seguenti tematiche: Rifiuti, Strade e Marciapiedi, Illuminazione Pubblica, Verde Pubblico, Arredo Urbano.

Una volta ricevute le segnalazioni, gli operatori deputati le invieranno agli uffici comunali e/o agli amministratori competenti, così che possano essere date risposte puntuali e predisposti gli eventuali interventi. Le segnalazioni saranno gestite in orario di ufficio.

 

Con delibera di Giunta Comunale n. 150 del 25 agosto 2022 è stato stabilito il termine ultimo entro e non oltre il quale dovranno pervenire le proposte commerciali (per l’organizzazione di fiere promozionali, storiche e straordinarie) per il nuovo anno.

 

Il termine è stato fissato per il 18 ottobre 2022.

 

Le domande contenenti le proposte (con descrizione minima della manifestazione) dovranno essere trasmesse all’attenzione dell’Ufficio Commercio via pec tramite l’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La documentazione è reperibile al link https://comune.taggia.im.it/amministrazione/uffici/sportello-suap.html.

 

L’elenco annuale delle manifestazioni commerciali per l’anno 2023 dovrà essere approvato in Giunta e trasmesso in Regione entro il giorno 31 ottobre 2022, come prescrive il Testo Unico regionale in materia di commercio.

 

Dopo la preliminare approvazione di cui sopra, sentito il parere obbligatorio delle associazioni di categoria del territorio, ogni domanda andrà istruita formalmente dagli organizzatori e completata con il deposito di tutta la documentazione necessaria, anche relativa al piano della sicurezza imposto dal decreto Minniti e eventuali normative che potrebbero intervenire durante il corso dell’anno in materia, prima di ricevere l’autorizzazione necessaria allo svolgimento.

Il Comune di Taggia abbraccia lo sport e come ormai di consueto, il mese di settembre sarà dedicato principalmente alle diverse discipline con il coinvolgimento diretto delle associazioni presenti sul territorio.

Un alternarsi si esibizioni che vedranno impegnati istruttori e atleti con performance coinvolgenti.

 

Spazio anche alla cultura e al commercio con una serie di appuntamenti che vedranno in primo piano rappresentazioni teatrali, concerti, fiere promozionali e il ritorno dello street food.

 

Non mancherà la musica con l’ultima serata di grande divertimento e molto altro ancora.

 

Un susseguirsi di appuntamenti imperdibili che andranno ad arricchire tutto il mese di settembre.

 

Il calendario eventi è frutto una proficua e costante collaborazione tra l’amministrazione comunale, gli uffici e le diverse realtà che operano sul territorio.

 

SETTEMBRE 1 PAGINA

 

SETTEMBRE 2 PAGINA

 

 

Dopo due anni di chiusura a causa dell’emergenza covid riaprono i centri ricreativi per anziani di Arma e Taggia.

 

A far data da martedì 30 Agosto 2022 sarà riaperto il centro anziani situato in via S. Francesco 3, ad Arma, per due giorni a settimana, il martedì ed il giovedì, dalle ore 15 alle ore 19. 

 

Dal 31 Agosto 2022 sarà riaperto anche il centro anziani di Taggia in piazza Eroi Taggesi 3, per un giorno a settimana, il mercoledì, dalle ore 15 alle ore 19.

 

Le varie attività che verranno proposte all’interno dei centri ricreativi saranno coadiuvate dai volontari del Servizio Civile del Comune di Taggia, impegnati nel progetto Età diverse che si parlano” con la supervisione dell’Ufficio Servizi Sociali.

 

La volontà dell’amministrazione è quella di favorire, nel rispetto delle norme sanitarie, la socializzazione e il recupero delle attività socio ricreative dedicate ai nostri anziani, così da garantire il loro benessere psicologico e sociale dopo i duri anni della pandemia.

 

Sarà scrupoloso il rispetto delle misure di prevenzione e di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Verranno infatti applicate una serie di misure volte alla tutela degli iscritti ai centri quali:

- tracciamento delle presenze quotidiane mediante apposito registro;

- misurazione della temperatura corporea di ciascun utente al momento dell’ingresso;

- allestimento all’entrata di ogni centro di una postazione per l’igienizzazione delle mani;

- distribuzione di mascherine FFP2;

- posizionamento sui tavoli da gioco di detergenti per le mani;

- riorganizzazione degli spazi per garantire il distanziamento sociale;

- sanificazione, a fine giornata, degli oggetti utilizzati dagli anziani (carte da gioco, cartelle della

tombola ecc...);

- posizionamento di cartelli per il rispetto delle misure sanitarie;

- ricambio continuo dell’aria lasciando aperte le porte di ingresso e sanificazione di tutte le superfici

utilizzate;

 

In occasione delle riaperture dei centri anziani martedì 06 settembre 2022 si terrà un pomeriggio di festa presso il centro di via S. Francesco 3, ad Arma a partire dalle ore 15.30.

Gli utenti di Taggia che vorranno partecipare alla festa potranno usufruire del trasporto che verrà effettuato dai volontari del Servizio Civile Universale su prenotazione telefonica.  

Per prenotazioni contattare il numero 0184.476222 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 entro venerdì 2 settembre 2022.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Comune di Taggia, al fine di contribuire al risparmio economico delle famiglie e alla riduzione dell’inquinamento derivante dall’utilizzo delle bottiglie di plastica, ha pubblicato all’Albo la manifestazione d’interesse per l'installazione di tre “casette dell’acqua”, distributori automatici di acqua refrigerata, liscia e gassata.

 

I distributori saranno posizionati a Taggia, Levà e Arma, rispettivamente in via Lungo Argentina, via San Francesco e via Magellano.

 

L'installazione e la gestione completa saranno a carico di un unico operatore e l’acqua, prelevata dall’acquedotto, sarà venduta al prezzo non superiore di € 0,15 per ogni litro.

 

La concessione prevista è di 5 anni, prorogabili per pari periodo. A fronte dei costi sostenuti, il futuro concessionario introiterà direttamente gli incassi derivanti dalla gestione del servizio stesso.

 

Attraverso l’avviso in questione, non è indetta alcuna procedura di affidamento, concorsuale o para concorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggio. L’indagine avviata dall’Ufficio Patrimonio è finalizzata all'individuazione di operatori economici da invitare a successiva procedura negoziata per la concessione.

 

Le manifestazioni d'interesse, dovranno essere formulate secondo il fac-simile "Allegato A” scaricabile dall’Albo Pretorio al seguente link:

 

Al precedente link è anche scaricabile e visionabile la manifesta d’interesse stessa; la planimetria è scaricabile qui:

 

Le manifestazioni d’interesse dovranno inoltre essere sottoscritte digitalmente da un legale rappresentante/procuratore dell’impresa o con firma autografa corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento di identità del sottoscrittore ed essere inviate al Comune di Taggia tramite Pec (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), o alternativamente consegnate al protocollo generale entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 settembre 2022.

 

La pratica è stata seguita dall’assessore al Patrimonio, Manuel Fichera, che dichiara: “A seguito di un confronto con il sindaco e con tutti i colleghi di amministrazione, che hanno condiviso l'iter iniziato già in precedenza da Maurizio Negroni, sulla scorta delle numerose richieste dei cittadini di Taggia di ripristinare quello che riteniamo un servizio importante e una buona pratica ambientale, si è deciso di dare un indirizzo di Giunta per pubblicare questa manifestazione d’interesse cercando di pubblicizzarla al meglio per avere la maggior partecipazione possibile.”

Tutto pronto per un weekend ricco di festa, sport, cultura, musica e intrattenimento. È stata presentata ieri, in conferenza stampa, la ricca offerta di eventi e manifestazioni legata all'edizione 2022 di "Sulle orme di San Benedetto"

 

Gli eventi si terrano venerdì 26 e sabato 27 agosto nel centro storico di Taggia. Tre le associazioni che, insieme all'amministrazione e agli uffici comunali, hanno collaborato per offrire ai tabiesi e ai turisti due giorni indimenticabili: il Comitato festeggiamenti di San Benedetto, l'Associazioni Fuochi Storici San Benedetto e l'Asd Naturun Team Valle Argentina.

 

Si parte venerdì 26 con la prima edizione della T.N.T. (Taggia Naturun Trail), una corsa competitiva e una amatoriale sullo stesso percorso di 7 chilometri nelle vie e nelle piazze di Taggia. Una urbain trail che porterà alla scoperta del nostro magnifico borgo. Il percorso toccherà infatti tutti i principali monumenti e tutti i luoghi storici che caratterizzano il centro di Taggia; figuranti in costumi del 1600 indicheranno la strada ai partecipanti. Un'occasione quindi non solo ed esclusivamente di sport ma anche turistica e culturale.

 

La gara partirà alle 19; a seguire musica e offerta food per tutti.

 

Per chi volesse iscriversi alla T.N.T. potrà farlo seguendo le istruzioni sul sito dell'associazione: https://www.naturunteamk40.com/.

 

Sabato 27 si entrerà nel vivo della manifestazione. Dalle 15 le principali strade interne di Taggia ospiteranno il mercato dedicato ai mezzi a due ruote. Alle 18.30 prenderà il via Assaporando Taggia che prevede musica e cibo tradizionale per le vie di Taggia. Alle 21.15 il grande spettacolo pirotecnico dal Ponte Romanico a cura dell'associazione Fuochi Storici San Benedetto. Seguiranno alle 21.45 le ambientazioni sotto le stelle a cura del Comitato San Benedetto e dei Rioni che si concluderanno alle 23.50 con lo spettacolo pirotecnico dal campanile della Madonna del Canneto. 

 

Le ambientazioni creeranno un vero e proprio percorso. Si partirà da Rione Ciazo in piazza Spagnoli, passando poi per il Rione Parasio in piazza Gastaldi, il Rione Orso in via Soleri, il Rione Trinità in piazza Trinità, il Rione San Dalmazzo al Colletto e Scalinata dei Cappuccini con gli Scacco Matto, una compagnia teatrale che si esibisce per beneficenza e porterà in scena 'Lupus in fabula'. Si arriverà così alla Madonna del Cannetto per lo spettacolo finale.

  

L'organizzazione degli eventi in programma, oltre a vedere l'impegno fondamentale delle associazioni, è stata curata dall'assessore al Turismo Barbara Dumarte e dai consiglieri Chiara Cerri (Cultura) e Giancarlo Ceresola (Sport).

È stata firmata in queste ore dal sindaco di Taggia Mario Conio la revoca all’ordinanza del 27 maggio scorso che introduceva la non potabilità dell’acqua proveniente dall’acquedotto “Beuzi”.
Da oggi quindi l’acqua è nuovamente potabile in zona Beuzi e potrà essere utilizzata per fini alimentari.
La revoca è stata decisa a seguito della comunicazione di Asl 1 Imperiese, pervenuta in data lunedì 22 agosto, che ribadisce gli esiti positivi delle analisi batteriologiche effettuate in autocontrollo da Rivieracqua, gestore dell’acquedotto di Beuzi.
 
 
 
Attachments:
Download this file (ordinanza 2022-002051-1.PDF)ordinanza 2022-002051-1.PDF[ ]278 kB

La valorizzazione del patrimonio culturale del Romanico, è questo l’obiettivo al centro del nuovo protocollo d’intesa firmato dal Comune di Taggia e dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria.

 

Il progetto transfrontaliero, nell’ambito del programma Interreg-Marittimo Italia e Francia, è denominato “Itinera Romanica+” e coinvolge cinque regioni dell’area di cooperazione: Liguria, Toscana, Sardegna, Corsica e PACA (Provenza-Alpi-Costa Azzurra).

 

La Camera di Commercio Riviere di Liguria, partner del progetto, ha affidato all’Università di Genova l’individuazione e lo studio di tre itinerari di rilevanza in riferimento allo stile Romanico; un itinerario per ciascuna delle tre province di Imperia, Savona e La Spezia. Taggia farà parte dei percorsi.

 

“Il protocollo, di sette anni di durata, prevede la realizzazione di una serie di iniziative al fine di realizzare percorsi di collegamento fra i siti di interesse Romanico sulla base di tracciati parzialmente già esistenti quali strade, sentieri trekking, piste ciclabili e ippovie,” spiega Chiara Cerri, consigliere comunale con delega alla Cultura.

 

“Partecipare a questo ampio e interessante progetto – prosegue Chiara Cerri - è per noi un enorme piacere. Taggia, che ricordo essere ormai da anni nella lista dei ‘Borghi più belli d’Italia’, ha caratteristiche architettoniche uniche che raccontano la storia della nostra comunità e del nostro territorio. Poter valorizzare e inserire i nostri siti in questo progetto sarà un importante volano per una sempre maggiore attenzione al turismo culturale.”

 

Nello specifico saranno diverse le iniziative che verranno portate avanti nei prossimi anni. Tra queste l’organizzazione di giornate del Romanico per raccontare i siti e l’intero progetto; la valorizzazione dei siti volta a promuoverne la loro accessibilità; la realizzazione di cartellonistica e segnaletica con l’ausilio di QR code; l’inserimento dei percorsi nell’app/piattaforma ‘Itinera Romanica+’; lo sviluppo di discipline outdoor; e una campagna social dedicata alla promozione di tutte le iniziative che saranno organizzate e portate avanti.

 

Un grande Ferragosto, questo il commento dell’amministrazione comunale e del sindaco Mario Conio riguardo le giornate appena trascorse. “Prova ne sono i tantissimi commenti positivi e le decine di video sui social media che testimoniano una città gremita come non mai, la festa e il divertimento nelle serate proposte durante il periodo di Ferragosto,” conferma il sindaco Conio.

 

L’assessore alle Manifestazioni e al Turismo, Barbara Dumarte: “Ferragosto si è dimostrato ampiamente al di sopra delle più rosee aspettative. Spiagge gremite, bar e ristoranti che hanno lavorato come non mai. Complice sicuramente il grande spettacolo di Maurizio Lastrico che ha richiamato persone da tutta la Provincia.”

 

Con il suo spettacolo, partecipato da centinaia di persone, l’attore e cabarettista genovese si è dimostrato un grande professionista e un grande artista. L’amministrazione tabiese e l’Ufficio Turismo hanno puntato proprio su di lui per l’evento clou del calendario estivo. Una scommessa riuscita, un assoluto successo di pubblico, commerciale, artistico e turistico. “L’avere offerto come amministrazione ai nostri turisti, a titolo gratuito, un artista di chiara fama nazionale, qualifica il nostro lavoro e la nostra offerta,” spiega il sindaco Conio.

 

Non da meno la serata ‘Voglio tornare negli anni ‘90’ che, con un vero e proprio tuffo nel passato, martedì 16 agosto ha riempito nuovamente piazza Tiziano Chierotti e ha fatto ballare centinaia di persone, bambini, giovani e meno giovani. A questi due eventi principali si aggiungono le manifestazioni ‘Te Amo Reggaeton’, Michele Tomatis Live e Dj Akatex sempre in piazza Chierotti, e la Baby Dance di Fortunello e Marbella in piazza Cavour.

 

L’assessore Dumarte conclude dichiarando: “I turisti che hanno avuto la fortuna di visitare la nostra città in questi giorni hanno avuto l’opportunità di assistere a una serie di spettacoli di altissimo livello; eventi che hanno portato presenze straordinarie nel nostro comune. Questa è la strada che abbiamo imboccato e che porteremo avanti: manifestazioni di assoluto rilievo e qualità da offrire a chi visita la nostra città.”

 

 

In arrivo 2,9 milioni di euro per gli asili e le scuole dell'infanzia nel Comune di Taggia. La conferma è arrivata nelle scorse ore; sono state infatti pubblicate le graduatorie regionali che hanno ammesso due importanti progetti presentati dagli uffici comunali e fortemente sostenuti dall’amministrazione. Si attende quindi ora la comunicazione di conferma del Ministero dell’Istruzione.

 

La prima progettazione ammessa al bando PNRR, dedicato agli asili e alle scuole dell’infanzia, riguarda la realizzazione di un nuovo asilo nido all’interno delle ex caserme Revelli in un’area dedicata ed esclusiva con particolare attenzione alle famiglie e alle fasce d’età in questione. Il lavoro, oggetto di un finanziamento da 1,4 milioni di euro, prevede la realizzazione di una nuova struttura che avrà una superficie lorda di 620 mq e potrà ospitare fino a 50 bambini.

 

Il secondo intervento riguarda invece la demolizione e ricostruzione della scuola dell’infanzia Corradi Maria Ausiliatrice di Arma. L’intervento sarà finanziato con 1,5 milioni di euro anch’essi derivanti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’edificio scolastico passerà quindi dagli attuali 71 posti, ai 95 previsti dalla nuova struttura.

 

I progetti di investimento saranno finanziati con le risorse europee ‘Next Generation EU’, stanziate dal PNRR nell’ambito delle azioni per il potenziamento dei servizi d’istruzione, e dal Ministero per un totale di oltre 3 miliardi.

I due interventi nel comune di Taggia rientrano nei 2.190 finanziati sul territorio nazionale: 333 per le scuole dell’infanzia e 1857 per gli asili nido e poli dell’infanzia per l’intera fascia di età 0-6 anni.

 

Il sindaco Mario Conio: “Un grande risultato per il nostro Comune e una notizia importantissima per tutta la nostra comunità. Vediamo oggi i risultati della nostra attività amministrativa. Il PNRR è una grande opportunità, ma necessita impegno e la capacità di farsi trovare preparati con progetti pronti e di qualità. Ringrazio l’Ufficio Lavori Pubblici per il lavoro svolto e l’assessore Espedito Longobardi per averlo seguito proficuamente.”

 

“Le caserme – prosegue il sindaco Conio – stanno trovando il loro contesto e la loro collocazione, non sogni ma solide realtà. Dopo il nuovo Istituto Alberghiero, finanziato con 3,6 milioni di euro ottenuti dalla Provincia attraverso il MIUR, anche un asilo nido comprensoriale. Andrà a soddisfare le esigenze sia della nostra comunità sia dei comuni a noi vicini. Un risultato epocale che riuscirà finalmente a dare un servizio per sopperire alle mancanze croniche di questo territorio. Darà quindi la possibilità alle nostre famiglie di vivere con maggiore serenità.”

 

“Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia Corradi – conclude Mario Conio –, siamo già in contatto con la dirigenza dell’istituto che ci affiancherà in questo percorso per poter gestire tutte le fasi transitorie. Nel mese di settembre ci sarà un ulteriore incontro per definire un cronoprogramma insieme.”

 

“A causa del grave e perdurante periodo di siccità, il Comune è costretto a evitare ogni lavaggio superfluo delle strade e dei marciapiedi. Proprio per questa ragione è necessaria la collaborazione di tutti per mantenere la nostra città pulita.”

 

Così interviene il sindaco di Taggia, Mario Conio, allo scopo di ricordare una serie di ordinanze, attive sul territorio comunale, inerenti alla gestione degli animali in luoghi pubblici.

 

“Raccogliere le deiezioni canine è una pratica di civiltà a cui tutti noi padroni siamo chiamati. Una semplice azione che è però necessaria per mantenere il decoro,” aggiunge il primo cittadino.

 

La campagna di sensibilizzazione #miFIDOdite, già lanciata negli anni scorsi, e dedicata ai padroni degli amici a quattro zampe, si basa principalmente sue due punti chiave.

 

Da agosto 2018 vige l’obbligo di avere sempre a disposizione non solo strumenti idonei a raccogliere le deiezioni, ma anche di avere con sé bottigliette d’acqua con le quali poter pulire immediatamente l’eventuale sporco rimasto o tracce di minzioni.

 

Si ricorda inoltre che una seconda ordinanza sindacale, in vigore dal 2019, limita alcuni spazi vietando l’accesso degli animali di compagnia. Le aree pubbliche in questione sono: il parco giochi Lungo Argentina, il parco giochi di zona Borghi, il parco giochi del Viale delle Palme e le aree verdi di Villa Boselli.

 

Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative da 50 a 500 euro.

 

L’assessore all’Ambiente, Daniele Festa, aggiunge: “Più in generale, vorrei sottolineare che la collaborazione di tutti è fondamentale. Facendo attenzione ai piccoli gesti quotidiani avremo strade e piazze più pulite. Gli uffici, gli operatori ecologici e l’amministrazione sono quotidianamente impegnati su questo fronte, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.”

 

Sul territorio comunale sono inoltre presenti 12 bidoni dedicati alla raccolta delle deiezioni canine, installati negli anni precedenti sempre nell’ambito della campagna #miFIDOdite.

Attachments:
Download this file (locandina mifidodite (2).pdf)locandina mifidodite (2).pdf[ ]109 kB
torna all'inizio del contenuto